Rugby, confermato Saraceno alla vicepresidenza del Comitato Regionale Siciliano FIR

Rugby, confermato Saraceno alla vicepresidenza del Comitato Regionale Siciliano FIR

22 Novembre 2016 Non attivi Di Redazione
Condividi articolo:

Si è svolta ieri a Catania l’Assemblea Regionale Elettiva del Comitato Regionale Siciliano FIR. Presieduta dal Responsabile FIR ai Rapporti con i Comitati, Antonio Luisi, si è trattato di un’Assemblea dei record: espresso il 99,09% dei voti totali, un risultato mai fin qui raggiunto da nessun Comitato regionale della FIR. Ben l’88,67% delle preferenze espresse è andato al Presidente uscente Orazio Arancio, che si riconferma così per il nuovo quadriennio. Il Presidente rieletto ha espresso la sua soddisfazione ringraziando tutto il movimento, sulla cui necessaria unità si era già soffermato prima delle operazioni di voto. «Saranno quattro anni proficui» ha commentato, esprimendo in conclusione dell’Assemblea le proprie felicitazioni ai consiglieri neoeletti, ringraziando tutti i candidati e le società per la partecipazione.

Tra i consiglieri da segnalare l’elezione del Vicepresidente della Syrako Rugby Club, Gianni Saraceno, risultato il più votato tra i 9 candidati (oltre l’80% delle preferenze); gli altri eletti sono Andrea Lo Celso (Caltanissetta), Antonino Catanzaro (Barcellona), Gianni Biazzo (Ragusa), Riccardo Solano (Messina), Maria Grazia Fiamingo (Catania), Stefano Massari (Palermo).

“Una grande dimostrazione di fiducia da parte di tante società – commenta Saraceno – che spero di onorare lavorando insieme all’intero Consiglio per alimentare la crescita del rugby siciliano e siracusano”.
Il Presidente ed il nuovo Consiglio si sono immediatamente messi al lavoro, iniziando a pianificare i prossimi step dell’agenda del Comitato.

Potrebbero interessarti anche questi articoli...