Pallavolo, amara sconfitta nella prima di ritorno per l’Holimpia Paomar Siracusa

Pallavolo, amara sconfitta nella prima di ritorno per l’Holimpia Paomar Siracusa

5 Febbraio 2018 Off Di Redazione
Condividi articolo:

Le atlete allenate da coach Luana Rizzo vengono stoppate a Modica dalla Pvt di coach Scavino. Che fosse una sfida quasi proibitiva lo diceva già la classifica, visto che le modicane prima del quattordicesimo turno di campionato occupavano il terzo posto nel girone I del campionato di B2. Un successo che in virtù degli altri risultati proietta il sestetto allenato da coach Scavino in prima posizione, in coabitazione con il Palmi che però giocherà oggi. L’Holimpia dal canto proprio ha giocato a sprazzi, alternando momenti in cui sembrava poter giocare alla pari con le avversarie a cali di prestazione fatali, che hanno consentito alle padrone di casa di archiviare la pratica in tre set. L’inizio per il sestetto di coach Rizzo non è dei migliori: l’Holimpia si trova subito a dover inseguire una Pvt che sbaglia poco o nulla. Le siracusane si ricompongono a metà parziale, ma il set è ormai compromesso e ad aggiudicarselo è il Modica col punteggio di 25-16. Discorso simile anche nel secondo set: l’Holimpia riesce a restare in scia fino a metà parziale (16-11 in favore della Pvt Modica) ma poi improvvisamente si spegne la luce. Di Emanuele (capitano del Modica) e compagne ne approfittano e chiudono il secondo set con lo stesso punteggio del primo (25-16).

Le ragazze di coach Rizzo hanno un’impennata d’orgoglio all’inizio del terzo set. L’Holimpia parte con il piede giusto, approfitta di un calo delle padrone di casa, portandosi avanti per 6-1. Il Modica non si scompone e pian piano ritrova le giocate. Le padrone di casa lentamente rimontano, agganciano l’Holimpia a quota nove per poi piazzare lo strappo definitivo. Finisce 25-17 in favore della Pvt.

Queste le parole di coach Luana Rizzo: “C’è rammarico perché nonostante l’importanza dell’avversario, oggi si poteva dare e fare di più. Siamo riuscite a contenere le centrali modicane, siamo riuscite ad avere una discreta percentuale in ricezione ma purtroppo ci siamo spesso inceppate in attacco ed in fase di muro-difesa. Dobbiamo necessariamente elevare la nostra intensità durante le partite perché purtroppo pecchiamo di continuità di rendimento.”



Pro volley Team Modica – Holimpia Paomar Siracusa 3-0 (25-16/ 25-16/ 25-17)



Pvt Modica: Ferro, Licitra (4 punti), Buttarini, Pirrone (6), Ferrantello (libero), Di Emanuele (11), Scirè (18), Bachini, Pagano, Caruso (14), Brioli (4). Coach: Corrado Scavino

Holimpia Paomar Siracusa: Consolo, Matrullo (1), Melluzzo, Loddo (3), Ruta (libero), Cianci (2), Furlanetto (4), Franzò (7), Gabriele (5), Licata (2). Coach: Luana Rizzo.

Potrebbero interessarti anche questi articoli...