PALLANUOTO E NUOTO, l’ORTIGIA vince la semifinale dei playoff ed i Master del nuoto portano a casa diverse medaglie.

PALLANUOTO E NUOTO, l’ORTIGIA vince la semifinale dei playoff ed i Master del nuoto portano a casa diverse medaglie.

22 Maggio 2015 Off Di Redazione
Condividi articolo:
Archiviata con la bella vittoria di ieri la prima semifinale play off, i biancoverdi sono tornati subito in acqua per preparare Gara2 di sabato sera a Bogliasco. Questa mattina, Patricelli e compagni hanno svolto un lavoro defaticante e alcuni tiri in porta mentre, in serata, lavoreranno sul profilo tecnico-tattico con il tecnico Gino Leone. 

Quella di sabato, però, sarà una giornata a forti tinte biancoverdi perché si giocherà anche la 4a di ritorno del campionato di serie B femminile. La squadra di Valentina Ayale incontrerà, a Palermo, la Pol. Mimmo Ferrito. Entrambe le formazioni condividono il primo posto in classifica e c’è da attendersi una partita molto combattuta. Come successo nella gara di andata, in acqua con le compagne più esperte ci sarà, molto probabilmente, anche l’allenatrice romana. 


La posta in palio è alta, perché la squadra che terminerà il campionato al primo posto, accederà direttamente alla fase finale degli spareggi promozione. Le siracusane, con un risultato positivo a Palermo, avrebbero quindi il vantaggio di giocare l’ultima partita del torneo tra le mura amiche. Sabato prossimo, infatti, si chiuderà la fase regionale del campionato e l’Ortigia rosa incontrerà la Polisportiva Messina alla “Caldarella”.

Per il settore nuoto, infine, sono da segnalare le 5 medaglie d’oro e 1 d’argento conquistate al 14° Trofeo Città di Siracusa di Nuoto Master (disputato alla “Caldarella” domenica scorsa), e le 8 ammissioni alle finali del Campionato Eccellenza di Nuoto Propaganda. 

Per la categoria Master, sul gradino più alto del podio sono saliti Vincenzo Ira (1° nei 1500m e nei 50 Farfalla cat. M65), Marco Torrisi (1° nei 50 e 100 dorso cat. M35) e Marco Costanzo (1° nei 50 Stile cat. M30). Sebastiano Campisi, invece, ha ottenuto l’argento nei 100 Stile cat. M35, mentre Luca Elicona si è piazzato 4° nei 50 Farfalla cat. M30.

Il Nuoto Propaganda, invece, concorrerà con 8 piccoli atleti biancoverdi alle finali del Campionato di Eccellenza, che si disputeranno il 6 giugno a Caltanissetta. Buone probabilità di medaglia, come affermato dal Maestro Silvio Piazza, sono riposte in Benedetta Pollini nei 25 e 50 Rana, Luca Tredici nei Stile e 25 Farfalla, Mattia Capodieci nei 25 e 50 Rana e nei 25 Dorso e nei 50 Stile, Enrico Tringali nei 25 e 50 Stile e nei 25 Farfalla. A gareggiare con loro, ci sarà anche Andrea Caia insieme ad Erica Palumbo, Maia Piazzese e Federico Anastasi.
Potrebbero interessarti anche questi articoli...