Palazzolo Calcio, Il patron Graziano Cutrufo ai suoi giocatori in vista della gara di oggi col Belpasso.

Palazzolo Calcio, Il patron Graziano Cutrufo ai suoi giocatori in vista della gara di oggi col Belpasso.

5 Novembre 2016 Off Di Redazione
Condividi articolo:

Palazzolo Acreide – “Da oggi a parlare dovrà essere il campo, non abbiamo più nessun alibi e quindi o si cambia regime o si dovrà cambiare tutta la squadra”. Con queste parole molto dure volte a caricare la squadra e l’intero ambiente, il patron del Palazzolo Graziano Cutrufo ha imposto ai calciatori gialloverdi di non rilasciare alcuna dichiarazione in vista della gara interna in programma domani pomeriggio con il Belpasso. Inutile dire che, dopo l’inatteso ko di Avola, serve assolutamente ritrovare la vittoria al fine di ridar slancio ad una classifica che, per la formazione iblea, attualmente è deficitaria. Per l’occasione il tecnico Pippo Strano potrà contare su tutti i componenti della rosa anche se permangono dei forti dubbi sull’utilizzo del centrocampista Simone Figura, e, soprattutto, dell’attaccante Giovanni Petrullo, che sono reduci da un infortunio. Sarà a disposizione, invece, la punta Fabio Messina, il quale, nei giorni scorsi, è stato schierato anche nell’amichevole con il Siracusa dimostrando di aver superato i problemi che lo avevano tenuto fuori nelle ultime settimane. La gara dello “Scrofani Salustro”, che è valida per la nona giornata del campionato d’Eccellenza, sarà diretta dalla terna arbitrale palermitana composta dal fischietto Fabio Saputo e dagli assistenti di linea Marco Salvatore Parrinello e Giuseppe Belvedere. Calcio d’inizio alle 14,30.

Potrebbero interessarti anche questi articoli...