Calcio, in casa Real Palazzolo continuano i campionati giovanili mentre si prepara il secondo Summer Camp

Calcio, in casa Real Palazzolo continuano i campionati giovanili mentre si prepara il secondo Summer Camp

8 maggio 2018 Non attivi Di Redazione
Condividi articolo:

In casa Real Palazzolo, dopo la conclusione del campionato maschile di serie d con la squadra palazzolese che ha chiuso al quinto posto in campionato, l’attenzione è puntata tutta sul settore giovanile. Sabato scorso si è concluso il campionato della formazione degli “esordienti” che nella fase primaverile ha mostrato un notevole miglioramento rispetto alla prima fase. Il gruppo è cresciuto sia dal punto di vista atletico che tecnico al suo primo anno di vita. Continuano, invece, i concentramenti dei “Primi calci” e dei “Piccoli amici”. Domenica scorsa si è svolto al Palasport “T. Grimaldi” il concentramento della categoria “Primi Calci”, anche in questa categoria si sono potuti notare importanti miglioramenti di tutto il gruppo. L’altra categoria ancora nel vivo dei propri campionati agonistici sono i “Piccoli amici” che domenica prossima saranno impegnati allo “Scrofani-Salustro” di Palazzolo contro i “cugini” del Sc. Palazzolo, la Canicattinese e la Rinascita Netina. Dopo la conclusione dell’attività del settore giovanile sarà riproposto al Palasport di Via Campailla la seconda edizione del “Summer Camp” per tutti i bambini. Il via è previsto per lunedì 18 giugno e accompagnerà le mattinate dei più piccoli tra giochi di squadra, uscite di gruppo e giornate a tema fino a inizio agosto.

“Siamo molto contenti di poter riproporre anche quest’anno il nostro Summer Camp – ha affermato il presidente Francesco Tinè – dopo l’ottimo successo dello scorso anno. In questa seconda edizione saranno riproposte le giornate a tema e le uscite di gruppo che tanto sono piaciute ai più piccoli nella scorsa edizione e non potrà mancare, ovviamente,l’avviamento allo sport. Inoltre, vorrei complimentarmi – ha concluso il presidente Tinè – con tutti i tecnici della nostra società che in una sola stagione hanno permesso al tutto il settore giovanile di ottenere dei notevoli miglioramenti.”

Potrebbero interessarti anche questi articoli...