Calcio, Finisce in parità il derby siracusano tra Eurosport Avola e Città di Canicattini

Calcio, Finisce in parità il derby siracusano tra Eurosport Avola e Città di Canicattini

5 Dicembre 2016 Off Di Redazione
Condividi articolo:
Avola. Per quello visto in campo, il risultato di parità premia la prestazione di entrambe le squadre anche se i padroni di casa, possono recriminare per un penalty sbagliato ad inizio ripresa sul risultato di 1-0. Buoni i primi minuti della formazione di Mangiafico, brava a trovare il vantaggio al 24′ graze ad una splendida azione personale di Salvatore Basile che, scartati due uomini in velocità, entra in area e trafigge Lenares con un secco diagonale. I biancoblù sembrano controllare bene l’incontro e al 61′ hanno una ghiotta occasione per raddoppiare: Di Maria viene atterrato in area da Lenares e per il signor Sampieri è calcio di rigore. Dal dischetto però Salvatore Basile si fa ipnotizzare dal portiere canicattinese. Al 63 rispondono gli ospite con Velasco G. che dalla distanza colpisce la traversa. Poco dopo, Corsico salva in angolo su Sammito A., ma al 71′ il Canicattini trova la rete del pareggio su calcio di rigore. Mischia in area, dalla bagarre sbuca Di Stefano che da pochi passi batte imparabilmente Corsico. Finisce 1-1 con le due squadre che con questo punto muovono la classifica.
Le dichiarazioni di mister Tito Mangiafico al termine di Eurosport Avola-Città di Canicattini:

“C’è amarezza per il pareggio anche perché se avessimo fatto il 2-0 su quel rigore sbagliato la partita sarebbe girata in un altro modo. Purtroppo non riusciamo a concretizzare le occasioni e la grande mole di gioco che riusciamo a creare. Un punto che muove la classifica ma che non ci lascia soddisfatti. Dispiace di non riuscire a trovare equilibrio e continuità nei risultati. Domenica prossima a Modica sarà dura ma sicuramente andremo lì per giocarcela e fare risultato”.

Potrebbero interessarti anche questi articoli...