Calcio, Doppietta di Lele Catania, Siracusa-Paganese 2-0. Sottil: “I miei ragazzi sono straordinari”

Condividi articolo:

Con un gol per tempo e Lele Catania grande protagonista il Siracusa si aggiudica lo scontro playoff con la Paganese. L’avvio del Siracusa è arrembante e il gol arriva subito con il bomber Catania abile a trovare l’angolino con un tiro da fuori area al termine di un’azione personale. Siracusa ancora pericoloso con Toscano che dal cuore dell’area coglie il palo. Sul finire del primo tempo anche un gol di Turati annullato. Nel secondo tempo ancora occasioni per gli azzurri: a decidere ancora Catania, bravo a sfruttare una incertezza della difesa avversaria realizzando il secondo gol.

Molto soddisfatto a fine gara l’allenatore Andrea Sottil. “La squadra ha fatto qualcosa di eccezionale senza mai subire niente, abbiamo una media punti importantissima e sono contento soprattutto per i ragazzi: i complimenti vanno a loro, sono un gruppo straordinario e meritano tutto questo. Quando Catania gioca a determinate velocità diventa devastante, oggi sembrava un ragazzino di 20 anni. Valente è uno dei migliori esterni del campionato, Malerba oggi è stato uno dei migliori, mentre Cossentino è straordinario: si è sempre fatto trovare pronto quando l’ho chiamato in causa. Questo mi rende felice, vuol dire che abbiamo la possibilità di provare tante opzioni senza stravolgere nulla”.

SIRACUSA- PAGANESE: 2-0