Calcio a 5, terza vittoria per il Real Palazzolo che espugna il campo dei Bruchi di Augusta

Calcio a 5, terza vittoria per il Real Palazzolo che espugna il campo dei Bruchi di Augusta

5 Dicembre 2017 Non attivi Di Redazione
Condividi articolo:

Il Real Palazzolo espugna il campo dei Bruchi di Augusta e porta a casa la terza vittoria consecutiva. I tre punti contro gli augustani consentono ai palazzolesi di mantenere la vetta della classifica in coabitazione con altre tre squadre.

Partita molto equilibrata che si decide negli ultimi cinque minuti, grazie alla determinazione dei ragazzi del Real Palazzo che dopo essere stati sotto nel risultato per tutta la partita, nel finale rimontano lo svantaggio e portano a casa un’altra importantissima vittoria. Per la cronaca: dopo una decina di minuti di studio a passare in vantaggio sono i padroni di casa che approfittano di una sfortunata deviazione di Giompaolo che beffa il portiere Genovese, alla sua prima gara ufficiale con la maglia del Real Palazzolo.

Il Real inizia a prendere il dominio del gioco ma non riesce a trovare la via del gol per diversi errori sotto porta e per le parate del portiere locale. Il gol del pari arriva quasi allo scadere del primo tempo con Vincenzo Genovese. Neanche il tempo di festeggiare che i Bruchi passano nuovamente in vantaggio.

Finisce con il punteggio di 2 a 1 per i Bruchi la prima frazione di gara. Nella ripresa alla prima azione i locali trovano il gol del 3 a 1 in contropiede. Il Real fatica molto a trovare il gol che però arriva da calcio da fermo con Gennarini che mette a segno il suo quinto gol stagionale, il quarto consecutivo. Qualche minuto dopo, brutto intervento di un attaccante locale che colpisce al volto il portiere Genovese che rimane a terra per diversi minuti prima di poter riprendere a giocare. Una volta ritornati a giocare, il Real cerca il gol del pari che arriva con il capitano Giompaolo.

Una volta raggiunto il pari il Real vuole a tutti i costi i tre punti e il gol del vantaggio arriva con Luigi Pannuzzo che un minuto dopo fornisce anche l’assist per il 5 a 3 finale a Grasso. La prossima partita sarà una sfida al vertice contro l’altra capolista Futsal Rosolini che ha ottenuto tre vittorie su tre partite giocate, avendo già riposato e che è considerata come una delle squadre più forti del torneo. La partita si disputerà al Palasport “T. Grimaldi” venerdì 8 dicembre alle ore 21.

Potrebbero interessarti anche questi articoli...