Boxe, il giovane aretuseo Daniele Salerno scuola “DRESDA” vince il trofeo internazionale a Wismar

Boxe, il giovane aretuseo Daniele Salerno scuola “DRESDA” vince il trofeo internazionale a Wismar

6 Ottobre 2016 Off Di Redazione
Condividi articolo:

Ennesimo trionfo in campo internazionale per la Dresda boxe di Siracusa capitanata dal maestro Tanino Dresda. Il pugile Daniele Salerno, categoria 48 kg schoolboys componente della squadra nazionale alle dipendenze del Head Coach Giulio Coretta, responsabile del settore giovanile per l’Italia, si è distinto in Germania a Wismar nel prestigioso torneo internazionale svolto dal 29 al 3 di ottobre portando a casa la medaglia d’oro.

Il giovane azzurro ha sconfitto al primo match un forte atleta russo ma con cittadinanza tedesca per 3-0.  Stessa sorte per un altro pugile di casa, sconfitto sempre per 3-0. In questo torneo l’Italia porta a casa ben sei medaglie tra cui tre d’oro vincendo anche il trofeo “miglior nazione”.

Un nuovo successo targato “dresda boxe” che già la scorsa settimana è stata protagonista ai campionati europei femminili in Turchia con Giulia Alota, capace di portare a casa un prestigioso bronzo, prima medaglia assoluta per Siracusa di una boxer in gonnella. La nazionale italiana è stata accompagnata dai tecnici Massimiliano Alota della “dresda boxe” e Michele Cirillo.

Potrebbero interessarti anche questi articoli...